Calappa galloides, Stinpson 1859

Xavier CastellÓ Jove, grande appassionato di Fauna marina, mi ha inviato le foto di due granchi un maschio ed una femmina, presi a 7 e 20 metri di profonditÓ vicino a Tenerife Is. Canarie, per la determinazione. Non ho avuto molti dubbi nell'assegnare entrambi gli esemplari a Calappa galloides Stimpson, 1859 per tre principali caratteri: forma del telson, scultura del carapace, associati alla forma del rostro nettamente "quadridentato".

Ho notato altresý che la femmina, di pi¨ recente cattura, presentava una colorazione pi¨ vivace. Calappa galloides Ŕ stata giÓ citata per le Is. Canarie da J.A. Gonzalez nel 2000. Tra l'altro la Galloides risulta ben diversa sia dalla C. turkayana, Pastore 1995, sia dalla C. rubroguttata, Herklots, 1851.-

Ringrazio il mio amico Xavier per l'autorizzazione a presentare nel mio sito le foto, che ho solo adattato all'esigenza.

Il confronto con la Calappa gallus (Herbst, 1803), di cui la galloides era considerata una sottospecie (vedi Rathbun 1937), sarÓ possibile anche in questo sito, considerando il fatto che non mi risultano pubblicate finora foto a colori "certe" di Calappa galloides.